Let’s Braai!

Uno degli elementi caratterizzanti del Sud Africa è senza dubbio il braai, termine africaans traducibile con grigliata o barbecue. Ma guai a usare il termine inglese, in Sud Africa è solo ed esclusivamente braai, unico ed inimitabile. È la carne che usano – forse la più gustosa che abbia mai mangiato – il misto di sapori che riflette la mescolanza di culture e tradizioni, l’entusiasmo di chi lo prepara e di chi lo assapora.

Let's braai!

Il mio primo incontro con questo meravigliosa tradizione è avvenuto a pochi giorni dal mio arrivo in città. Per celebrare la partenza di un’amica di famiglia, ci siamo ritrovati insieme ad Elaine e figli nel cortile di casa con una griglia piuttosto rudimentale e un bidone in cui ardere le braci, qualche bottiglia di vino la cui qualità in Sud Africa è assolutamente encomiabile e una colonna di carne dalle più svariate varietà. Salsicce (i braaivorst), cosce e petti di pollo, costolette di maiale, bistecche di manzo, spiedini di carne e verdure. Alcune ghiottonerie erano vischiosamente ricoperte di salsa piccante, altre erano semplicente tenere e gustose. Terminato il pasto, non restava che allargare la cintura, stendermi sul divano e indugiare nell’ultima bottiglia di vino prima dell’oblio.

Annunci

Informazioni su Flavio Alagia

Esploratore intergalattico e cantastorie
Questa voce è stata pubblicata in Sud Africa e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Let’s Braai!

  1. Pingback: Prima tappa, Plattenberg Bay | Goodbye South Africa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...